CAMPIONATO 2022-2023

Condividi questa pagina

LENDINARA (Rovigo) – IlCipriani Basket San Martino NBRvince la quinta partita su altrettanti incontri disputati e mantiene la testa della classifica del campionato di Prima Divisione. Questa volta, a farne le spese è laPallacanestro Lendinara, ottima formazione che era alle spalle del team bianconero.

Nel derby polesano, le prime battute del primo quarto sono del Lendinara che, complici diversi errori del Cipriani, si porta in vantaggio. La reazione degli ospiti non tarda ad arrivare e San Martino NBR chiude la prima frazione sopra di un solo punto. Nel secondo quarto, il Cipriani comincia bene grazie ai canestri diAlessandro Brigo, Enrico Mottone il 2005Fabio Bonfante,ma nei minuti centrali – complice qualche chiamata arbitrale piuttosto dubbia – Lendinara recupera qualche punto.

A quel punto sale in cattedra l’altro Under 20 del Nuovo Basket Rovigo, Diego Tengueu Tengueu (classe 2004), che permette di andare negli spogliatoi sul +5. Al rientro, entrambe le squadre non trovano il canestro per ben quattro minuti, ma il Cipriani mantiene il vantaggio fino alla fine della terza frazione, chiusa sul 54 a 47. Nell’ultimo tempo, il Cipriani raggiunge anche il +11, ma Lendinara non ci sta e riesce a riportarsi sul -5. A quel punto,Marco Demartini(nella foto di repertorio di Alessia Serain) e Riccardo Cipriani in fase offensiva, e un granitico Davide Serain e l’altro 2004 Leonardo Francescato, in difesa, chiudono la partita e regalano al Capitano – Coach, Enrico Salvà, il quinto successo. Il prossimo appuntamento è in un altro derby, contro Basket Costa, previsto a San Martino di Venezze martedì 29.

𝐏𝐀𝐋𝐋. 𝐋𝐄𝐍𝐃𝐈𝐍𝐀𝐑𝐀 – 𝐂𝐈𝐏𝐑𝐈𝐀𝐍𝐈 𝐁𝐀𝐒𝐊𝐄𝐓 𝐒𝐀𝐍 𝐌𝐀𝐑𝐓𝐈𝐍𝐎 𝐍𝐁𝐑: 𝟓𝟖 – 𝟕𝟐


LENDINARA: Targa 2, Romanato, Veronese 6, Pezzuolo, Turetta 13, Agnoletto 3, Agujaro Ang. 10, Baldoin 2, Agujaro Ant. 13, Pajola 8, Bortolossi 1. All.: Brunizzo.

CIPRIANI: Altafin, Argenziano 2, Bonfante 3, Brigo A. 12, Brigo S., Cipriani 8, Demartini 13, Francescato 6, Motton 10, Salvà n.e., Serain 7, Tengueu Tengueu 11.

Arbitro: Longo di Solesino (PD).

Note: (parziali 18-19, 30-35, 47-54, 58-72) Fischiato fallo antisportivo a Veronese (Lendinara), Bortolossi (Lendinara), Altafin (Cipriani). Fischiato fallo tecnico a Agujaro Ant. (Lendinara).

𝙌𝙪𝙖𝙩𝙩𝙧𝙤 𝙨𝙪 𝙦𝙪𝙖𝙩𝙩𝙧𝙤!


𝐶𝑎𝑚𝑝𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑜 𝑃𝑟𝑖𝑚𝑎 𝐷𝑖𝑣𝑖𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 - 𝐺𝑖𝑟𝑜𝑛𝑒 𝐵𝑙𝑢

𝑄𝑢𝑎𝑟𝑡𝑎 𝐺𝑖𝑜𝑟𝑛𝑎𝑡𝑎

𝑀𝑎𝑠𝑒𝑟𝑎̀ (𝑃𝐷), 16/11/2022


𝐄𝐍𝐄𝐑𝐆𝐘 𝐏𝐀𝐃𝐎𝐕𝐀 𝐒𝐔𝐃 – 𝐂𝐈𝐏𝐑𝐈𝐀𝐍𝐈 𝐁𝐀𝐒𝐊𝐄𝐓 𝐒𝐀𝐍 𝐌𝐀𝐑𝐓𝐈𝐍𝐎 𝐍𝐁𝐑: 𝟓𝟕-𝟕𝟗


PADOVA: Biscaro 4, Bezze, Trainito, Libero 12, Penello, Griggio 2, Trovò 2, Bortloami 12, Dorigo 1, Betti 12, Faggian 8, Marcolongo 4. All.: Griguolo.

CIPRIANI: Salvà, Francescato 5, Tengueu Tengueu 13, Rizzato, Altafin 8, Argenziano 6, Motton 8, Demartini 13, Brigo S., Brigo A. 17, Serain 5, Cipriani 4.

Arbitro: Annunziata di Padova.

Note: (parziali 11-23, 24-40, 47-57, 57-79). Fischiato fallo tecnico a Bortolami (Padova). Fischiato fallo antisportivo a Dorigo e Betti (Padova).


MASERA’ (PD) – Quarto successo, su altrettanti incontri, per la Prima Divisione del Cipriani Basket San Martino NBR, che espugna il campo dell’Energy Padova Sud 79 a 57. Ottima partenza per il Cipriani con un parziale di 10 a 0 grazie ai canestri di Enrico Motton e a buone rotazioni difensive. A fine quarto, le marcature dei lunghi Davide Serain e Alessandro Brigo portano gli ospiti sul +12. Il secondo quarto è sicuramente più equilibrato, ma il 2004 Diego Tengueu Tengueu (nella foto di repertorio di Alessia Serain), autore di un’ottima prestazione, con 7 punti nella sola frazione mantiene i padroni di casa a distanza. Si va negli spogliatoi sul 40 a 24 per il Cipriani. Al rientro, i padovani provano a riaprire la partita. Alcuni errori difensivi dei ragazzi di Enrico Salvà, nel duplice ruolo di giocatore e allenatore (vista l’indisponibilità di coach Roberto Battistini), e qualche passaggio sbagliato in attacco fanno recuperare 6 punti all’Energy. Nell’ultimo quarto il Cipriani cambia di nuovo marcia con un’ottima prestazione del 2004 Giacomo Altafin, e con i canestri di Marco Demartini e dell’altro Under (sempre 2004) Leonardo Francescato. Da segnalare, oltre all’ottima prova dei 2004, anche il convincente esordio di Riccardo Cipriani. La prossima settimana è prevista l’insidiosa trasferta sul campo della Pallacanestro Lendinara, altra formazione polesana che punta ad un campionato di vertice.


𝐶𝑎𝑚𝑝𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑜 𝑃𝑟𝑖𝑚𝑎 𝐷𝑖𝑣𝑖𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 – 𝐺𝑖𝑟𝑜𝑛𝑒 𝐵𝑙𝑢

𝑇𝑒𝑟𝑧𝑎 𝐺𝑖𝑜𝑟𝑛𝑎𝑡𝑎

𝑀𝑎𝑟𝑡𝑒𝑑𝑖̀, 08/11/2022, 𝑜𝑟𝑒 21:15

𝑆𝑎𝑛 𝑀𝑎𝑟𝑡𝑖𝑛𝑜 𝑑𝑖 𝑉𝑒𝑛𝑒𝑧𝑧𝑒 (𝑅𝑂)


𝐂𝐈𝐏𝐑𝐈𝐀𝐍𝐈 𝐍𝐁𝐑 𝐒𝐀𝐍 𝐌𝐀𝐑𝐓𝐈𝐍𝐎 – 𝐌𝐎𝐍𝐒𝐄𝐋𝐈𝐂𝐄 𝐁𝐀𝐒𝐊𝐄𝐓: 𝟔𝟑-𝟒𝟑


CIPRIANI: Salvà 8, Francescato 2, Tengueu Tengueu 12, Bonfante, Altafin 2, Crocco, Argenziano 5, Rigobello, Demartini 15, Brigo S., Brigo A. 15, Serain 4. All.: Battistini.


MONSELICE: Girotto 6, Di Nardo, Gallo 8, Franceschini, Ascone 13, Bacchin, Ziron 1, Corazza 2, Aldrigo 9, Guidolin 2, Bertelli, Bortoloni 2. All.: Pavan.


Arbitro: Bellan di Adria (RO).


Note: (parziali 18-11, 42-26, 52-38, 63-43). Uscito per falli: Ascone (Monselice).


SAN MARTINO DI VENEZZE (RO) – Terzo successo, su altrettanti incontri disputati, per il Cipriani NBR San Martino, che regola il Monselice 63 a 43. Partenza macchinosa per i padroni di casa che faticano a trovare punti nei primi minuti. Anche in difesa si fatica parecchio, ma grazie a Demartini e Stefano Brigo, si chiude il quarto a più 7. Nel secondo quarto, con una difesa ben organizzata e grazie ai canestri di Tengueu Tengueu e Alessandro Brigo, il Cipriani riesce a chiudere la prima frazione 42 a 26. Nel terzo quarto i padroni di casa partono con il freno a mano tirato: si fa molta fatica a trovare il canestro, sbagliando soluzioni davvero facili, e in difesa si concede troppo con rotazioni zoppe e concedendo più di una seconda opportunità. Il Monselice riesce a vincere il quarto 12 a 10. Nell’ultima frazione si sente la stanchezza per entrambe le squadre, ma il Cipriani riesce a mantenere il controllo, grazie ai punti di Salvà e Serain oltre alla buona difesa degli Under 20 Altafin e Francescato. Prossimo appuntamento: Mercoledì 16 Novembre sul campo dell’Energy Padova Sud.

𝐶𝑎𝑚𝑝𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑜 𝑃𝑟𝑖𝑚𝑎 𝐷𝑖𝑣𝑖𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 – 𝐺𝑖𝑟𝑜𝑛𝑒 𝐵𝑙𝑢
𝑆𝑒𝑐𝑜𝑛𝑑𝑎 𝐺𝑖𝑜𝑟𝑛𝑎𝑡𝑎
𝑀𝑒𝑟𝑐𝑜𝑙𝑒𝑑𝑖̀, 02/11/2022, 𝑜𝑟𝑒 21:00
𝐶𝑜𝑠𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑅𝑜𝑣𝑖𝑔𝑜 (𝑅𝑂)

𝐑𝐇𝐎𝐃𝐈𝐆𝐈𝐔𝐌 𝐁𝐀𝐒𝐊𝐄𝐓 – 𝐂𝐈𝐏𝐑𝐈𝐀𝐍𝐈 𝐍𝐁𝐑 𝐒𝐀𝐍 𝐌𝐀𝐑𝐓𝐈𝐍𝐎: 𝟓𝟔-𝟔𝟔

RHODIGIUM: Manesco 5, Borgato 2, Nicoli n.e., Migliorini 10, Zampollo, Chinedu 7, Romagnollo E. 4, Beretta 4, Ekhator 2, Biscaro 19, Romagnollo F. 3, Rossini n.e.. All.: Canton.

CIPRIANI: Salvà, Francescato 6, Tengueu Tengueu 6, Bonfante, Rizzato 12, Crocco 1, Argenziano 5, Rigobello, Demartini 15, Brigo S., Brigo A. 15, Serain 6.

Arbitro: Longo di Solesino (PD).

Note: (parziali 11-15, 31-29, 43-48, 56-66). Fischiati due falli antisportivi a Migliorini (Rhodigium).

COSTA DI ROVIGO (RO) - Seconda partita di campionato per il Cipriani NBR San Martino, privo di coach Roberto Battistini e del cecchino Enrico Motton. Nel derby contro Rhodigium Basket, il primo quarto è equilibrato, con errori da entrambi i lati del campo. Il Cipriani chiude la prima frazione con quattro lunghezze di vantaggio grazie a Leonardo Francescato e ad Alessandro Brigo.
Nel secondo quarto gli ospiti cominciano con molte difficoltà. Non si riesce a trovare la via del canestro e la difesa lascia troppe seconde opportunità e rimbalzi offensivi ai padroni di casa. Si va nello spogliatoio con il Cipriani sotto 29 a 31.
Terzo quarto in cui nessuna delle due squadre trova il canestro per i primi due minuti. Poi Enrico Salvà e Davide Rizzato danno il cambio di ritmo: una ottima difesa e buone scelte in attacco portano ad un parziale di 15 a 6 per il Cipriani in poco più di 4 minuti, chiudendo il quarto con un vantaggio di 5 punti.
Ultimo quarto che comincia con due canestri da tre punti dei 2004 Francescato e Diego Tengueu Tengueu. I padroni di casa però non ci stanno e rifilano un piccolo parziale riportandosi a meno tre, ma come nel terzo quarto, Salvà e Rizzato mettono ordine alla squadra e chiudono la pratica grazie ad un parziale di 9 a 2 con i canestri di Davide Serain e Marco Demartini.

𝐶𝑎𝑚𝑝𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑜 𝑃𝑟𝑖𝑚𝑎 𝐷𝑖𝑣𝑖𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 – 𝐺𝑖𝑟𝑜𝑛𝑒 𝐵𝑙𝑢

𝑃𝑟𝑖𝑚𝑎 𝐺𝑖𝑜𝑟𝑛𝑎𝑡𝑎

𝑀𝑎𝑟𝑡𝑒𝑑𝑖̀, 25/10/2022, 𝑜𝑟𝑒 21:15

𝑆𝑎𝑛 𝑀𝑎𝑟𝑡𝑖𝑛𝑜 𝑑𝑖 𝑉𝑒𝑛𝑒𝑧𝑧𝑒 (𝑅𝑂)


𝐂𝐈𝐏𝐑𝐈𝐀𝐍𝐈 𝐁𝐀𝐒𝐊𝐄𝐓 𝐒𝐀𝐍 𝐌𝐀𝐑𝐓𝐈𝐍𝐎 – 𝐁𝐀𝐒𝐊𝐄𝐓 𝐀𝐁𝐀𝐍𝐎 𝐌𝐎𝐍𝐓𝐄𝐆𝐑𝐎𝐓𝐓𝐎: 𝟔𝟕-𝟒𝟗


CIPRIANI: Salvà 4, Rizzato, Tengueu Tengueu 8, Argenziano 3, Rigobello, Cominato, Motton 19, Demartini 7, Brigo S. 2, Brigo A. 12, Serain 2, Crocco 10. All.: Battistini.


ABANO MONTEGROTTO: Grandis 1, Pege 5, Lazzaretto 14, Bottaro 1, Negrini 17, Kane 4, Pierini, Pasqualini, Banno 7. All.: De Florio.

Arbitro: Giordano di Este (PD).


Note: (parziali 19-14, 35-23, 55-39, 67-49). Uscito per falli: Kane (Abano Montegrotto).


Esordio casalingo per il Cipriani Basket San Martino. Buona partenza della squadra grazie ai punti di Motton e Serain e alla regia di Tengueu Tengueu. Primo quarto chiuso 19 a 14. Secondo quarto: Alessandro Brigo e Tomas Crocco portano la squadra di casa anche a più 16 grazie ad una ottima difesa di Diego Cominato. Primo tempo che si chiude con un vantaggio di 13 punti. Partenza a rilento nel terzo quarto con gli ospiti che tornano a meno 8 ma grazie ai punti di Demartini e del solito Brigo si chiude il quarto 55 a 39. Ultima frazione di gioco in cui gli ospiti provano a recuperare ma Motton e poi Crocco con due bombe chiudono la pratica, partita vinta 67 a 49.